Un ultimo passo!

Ora scegli tra le categorie disponibili l'esperto che fa per te

diritto della previdenza della sicurezza sociale


Il Diritto della previdenza e della sicurezza sociale si occupa di disciplinare tutte le materie attinenti al mondo della assistenza sociale e della previdenza sociale.

Mentre i concetti di assistenza e sicurezza sociale implicano il coinvolgimento e l’intervento dello Stato a prescindere dalla occupazione o meno della persona ma anzi, è istituito proprio a tutela dei “cittadini inabili al loro e sprovvisti dei mezzi necessari per vivere” (art.38 comma 1 della Costituzione), il trattamento previdenziale è prerogativa esclusiva del lavoratori che, come tali, hanno diritto dell’intervento dello stato sociale per la copertura dei rischi tipici del rapporto di lavoro e della persona come malattia, infortunio sul lavoro, pensione di vecchiaia e di anzianità, maternità.

Il diritto della previdenza e della sicurezza sociale, quindi, implicano da parte degli avvocati, la difesa delle persone in materia di:

  • sicurezza sociale: cioè di ricevere gli interventi pubblici gratuiti di diritto a garanzia di una condizione di vita dignitosa;
  • assistenza sociale: cioè ci ricevere dallo Stato i mezzi per soddisfare i bisogni materiali e morali dell’esistenza, come le cure mediche o l’istruzione;
  • assistenza previdenziale: intesa come l’accantonamento di quote di reddito in previsione di rischi derivati da determinati eventi futuri e prevedibili come le malattie e gli infortuni.

Cerca tra le province

Diritto della previdenza della sicurezza sociale

clicca qui per espandere la lista dei comuni

News recenti

Dicono di noi

Commenti non disponibili